adesign architectural company

 

Idee per una Startup

 

FRUTTA E VERDURA a km 0

a partire da € 10.000

Il negozio di frutta e verdura, rivisitato e adeguato alle esigenze attuali dei potenziali clienti, può rivelarsi un business redditizio. La maggior parte delle famiglie italiane è tornata a preferire la bottega di quartiere, non solo per l’importanza del rapporto umano, ma perché questa è considerata garanzia di un buon rapporto qualità/prezzo. L’ alta qualità della materia prima riveste un ruolo fondamentale. Inoltre, con un investimento limitato e senza necessità di conoscenze particolari è possibile ampliare l’ offerta inserendo la possibilita’ di degustare sul posto centrifugati, macedonie, conserve di verdure, marmellate e prodotti in quarta gamma: frutta e verdure bio gia’ lavate e tagliate, pronte da degustarsi.

FRUTTERIA JUICE BAR

E’ l’ evoluzione del classico negozio di frutta e verdura trasformato in un bar, ma senza cambiare la materia prima da utilzzarsi!! Un'innovativa formula di locale che va incontro alle crescenti richieste di mangiar sano e che propone un'ampia gamma di drink and food a base di frutta e verdura, ovvero bevande e spuntini, anche biologici, frappé, frullati, succhi, centrifugati... tutto fresco e naturale al 100%. Serve una zona di gran passaggio, anche in localita’ di villeggiatura, staff di due persone e un negozio di circa 25mq. Ideale per una gestione familiare. Il business della frutteria frullateria si presta molto bene ad essere intrapreso anche nelle località di villeggiatura.

GELATERIA ARTIGIANALE CON LABORATORIO TRADIZIONALE

a partire da € 35.000

Bassi costi di gestione abbastanza, compensati dall’ elevato ricarico sulla materia prima che ha costi molto contenuti, prodotti di eccellente qualità con un dispendio di energie e competenze tecniche di molto inferiori rispetto al passato, grazie alle nuove tecnologie. La location e’ di importanza primaria, sevono luoghi di passaggio o densamente popolati, possibilmente nei pressi di scuole ed uffici e il successo e’ garantito!

BIOGELATERIA 10 gusti

a partire da € 25.000

Il biologico e’ il trend del momento, e si puo’ abbinare questa filosofia al gelato, e con un investimento davvero contenuto ci si puo’ presentare in linea con le richieste del mercato. Chi sceglie di aprire una biogelateria infatti, potrà far conciliare il locale classico con gli ingredienti ricercati del settore biologico, sani saporiti e a minor contenuto calorico! Il senza glutine e lattosio sono un must consigliatissimo.

 

TAGLIERINO SARDO con WINE BAR o con BIRRA ARTIGIANALE?

Vuoi aprire un locale nuovo, alla moda e di successo? Entra nel business stimolante dei locali che ti somministrano su un foglio di pane carasau deliziosi spuntini a base di formaggio, salumi, olive, crostini, insalata, e la garanzia di bere dell'ottimo vino o della birra artigianale nella suggestiva cornice di atmosfere soft e accoglienti. E’ un business adatto a molte localizzazioni, ad esempio molto sviluppato in provincia, e ad alta redditività. Con un investimento iniziale non eccessivamente elevato è possibile realizzare un locale unico, anche ispirato ad un tema particolare, in cui organizzare corsi di degustazione o spettacoli e serate. E’ importante avere una buona conoscenza dei prodotti alimentari, un corso sulla degustazione di birre e vini sarebbe un ottimo valore aggiunto.

TAPAS BAR

Exqueisada, txangurros relleno, bacalao al pil pil e salpicon de mariscos. Per non parlare di paella, gazpacho, albondigas, bocadillos e i mitici pinchos. Una formula magica arcana? Assolutamente no, la ricetta per un business innovativo e di successo: aprire un tapas bar. Le tapas sono un insieme di piatti tipici provenienti da ogni regione della Spagna, serviti tradizionalmente come piccole monoporzioni per accompagnare un gustoso bicchiere di sangria o una cerveza rinfrescante. Ir de tapas, tradizione secolare, significa spostarsi da un tapas bar all'altro consumando quello che noi oggi chiameremmo un aperitivo. Il tapas bar punta proprio su questo, sull'originalità dei suoi piatti, su un'atmosfera calda e accogliente e sulla moda del momento: un “apericena” gustoso accompagnato da chiacchiere e musica. Si può aprire un tapas bar anche in un locale di piccole dimensioni, l'investimento può essere recuperato in breve tempo e i guadagni potenziali sono elevati. Se si hanno buone capacità culinarie è inoltre semplice imparare a preparare le numerose sfiziosità, che rispetto al costo delle materie prime consentono ricarichi interessanti. Etnica e tradizionale al tempo stesso, si tratta di una cucina che non teme rivali e, in Italia, ha pochissima concorrenza

ZUPPERIA

Soup bar per gli inglesi, souperie per i francesi. Nel resto d'Europa le zupperie sono diffusissime, mentre in Italia si contano sulla punta delle dita. Ci sono quindi ampi spazi di mercato e poca concorrenza, al momento, per chi decide di aprire una zupperia, quei locali che propongono un'ampia varietà di zuppe di legumi con verdure, di carne o pesce ma anche zuppe fredde, granita di patate, torte salate, insalatone, frullati e succhi. La zupperia è una formula innovativa di ristorazione veloce - Street Food, adatta per chi, in pausa pranzo o di sera con gli amici, non vuole rinunciare alla cucina sana e genuina. Un'attività artigianale proponibile sotto forma di take-away o con consumo sul posto self-service che non richiede licenze e lunghe procedure burocratiche di avvio.. Può bastare un piccolo locale di soli 20-30 metri, anche in posizioni semi-centrali in città medio-grandi, e un paio di persone dietro il banco. Oltre a spese di gestione piuttosto contenute, dunque, anche i costi degli ingredienti incidono percentualmente poco sui prezzi di vendita.

 

 

PANINERIA

Il nostro modo di mangiare sta rapidamente cambiando, all'insegna di tre priorità: fuori casa,velocemente e a un costo contenuto. Panini, crepes, piadine, tramezzini, farciti in mille modi con salumi, verdure e salse, piacciono a tutti e, se preparati artigianalmente con ingredienti di qualità, sono l'ideale anche per chi è attento alla propria alimentazione. Rispetto al resto della ristorazione veloce, la paninoteca ha un vantaggio in più: si presta a diventare il punto di ritrovo per i giovani della zona che, oltre ai panini, faranno grande consumo di birra, bibite e cocktail. Chi ci sa fare con il pubblico riuscirà a creare nel locale un'atmosfera piacevole e divertente, e ben presto si genererà un elevato grado di fidelizzazione della clientela. Come in tutte le attività di ristorazione/produzione artigianale, i ricarichi applicabili sulla vendita di cibo e bevande sono elevati e tali da garantire una buona redditività potenziale dell'attività, tanto più se gestita a conduzione familiare.

PATATINERIA

Il business di successo di quest’anno è croccante, dorato, sfizioso e accompagnato da tantissime salsine. Stiamo naturalmente parlando della patatineria, locale incentrato sulla vendita di patatine fritte, cucinate in mille modi. Tradizionali, creative e, molto in voga, “all’olandese”: più spesse delle french fries, croccanti fuori e morbide dentro. Il segreto, secondo gli esperti, sta nella doppia frittura e nell’involucro a cono che facilita lo spuntino a chi lo gusta camminando. Rapidamente, la frites mania si sta diffondendo in tutta la penisola, forte di una passione sempre più diffusa per lo street food e delle necessità di contenere la spesa per i consumi extra-domestici. Stando ai dati di settore, la patatina fritta, cucinata in modi anche innovativi e originali, si affermerà stabilmente fra gli snack preferiti dai consumatori, e i locali che sapranno valorizzare la qualità della materia prima e della lavorazione artigianale hanno ottime chance di conquistarsi una clientela consistente e fidelizzata. La diffusione delle patatinerie, dunque, continuerà, nelle città di provincia ancora escluse dal fenomeno e nelle metropoli che offrono opportunità a molti operatori. Per fare delle frites un business redditizio e duraturo, tuttavia, è necessario guardare alla qualità: patate biologiche italiane di filiera corta, salse naturali e gustose e tanta fantasia nella gamma di prodotti accessori.

Contatti

Viale Marconi 222
Cagliari - 09131 - Italy

Email: info@petruzzo.it

Mobile: +39 338 35 95 734

Mobile: +39 335 35 14 32

Fax: +39 070 400 996

Mappa